Posted in Articoli CdR

Mondadori: via libera all’accordo sulla solidarietà

L’assemblea dei giornalisti della Arnoldo Mondadori Editore, riunitasi oggi, 1° aprile 2019, ha approvato gli accordi raggiunti con l’azienda dalla rappresentanza sindacale (CdR Esecutivo AME, Fnsi, Alg).Oltre al ricorso agli ammortizzatori sociali, tramite un contratto di solidarietà difensiva della durata…

Continua a leggere
Posted in Articoli

Giornalisti e operatori dell’informazione: stranieri sans papier anche nella comunicazione

Venerdì nella sede dell’Associazione Lombardia dei Giornalisti si è tenuto un incontro al quale hanno preso parte giornalisti e lavoratori dell’informazione stranieri che da anni vivono ed operano nel nostro Paese. Si è trattato di un primo passo conoscitivo per…

Continua a leggere
Posted in Articoli CdR

Lettera43.it e LetteraDonna.it, il Cdr proclama lo sciopero. Il sindacato al fianco dei colleghi

I giornalisti, sorpresi «dal rifiuto dei vertici di presentare un piano editoriale e dalle inesattezze contenute nel comunicato dell’azienda», danno il via alla prima giornata di astensione dal lavoro delle tre annunciate. «L’editore si dimostra sordo verso una richiesta unanime…

Continua a leggere
Posted in Articoli FNSI

Nominata la segreteria della FNSI

L’organismo risulta così composto: Anna Del Freo, Carlo Parisi, Vittorio Di Trapani, Mattia Motta (segretari generali aggiunti); Guido Besana, Alessandra Costante e Daniela Scano. Motta confermato presidente della Commissione nazionale lavoro autonomo. Il segretario generale Raffaele Lorusso ha comunicato alla…

Continua a leggere
Posted in Articoli FNSI

Stati Generali, la giunta della FNSI: “Falsa partenza, ma presenteremo le nostre proposte e le nostre idee”

Ribadita, in un documento approvato all’unanimità, «la volontà di partecipare con propri contributi al tavolo della riforma», da mettere a punto coinvolgendo le associazioni escluse. Soddisfazione anche per l’approvazione della direttiva sul copyright. Con un documento votato all’unanimità la Giunta Esecutiva…

Continua a leggere
Posted in Articoli CdR

Il Giornale, spedite le prime lettere di trasferimento da Roma. Il CdR: “Grave mancanza di rispetto”

L’iniziativa dell’azienda arriva prima dell’avvio del tavolo di confronto e senza che i vertici editoriali o amministrativi si siano recati nella redazione di Roma per spiegarne le ragioni. I giornalisti: «Profonda preoccupazione per le conseguenze della chiusura della sede romana»….

Continua a leggere
Posted in Articoli

Patiti gli Stati Generali dell’Editoria. Ora dalle parole ai fatti. Positivi

Gli Stati Generali dell’Editoria si sono aperti questa mattina a Roma con l’evento che ha fatto – come hanno dichiarato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il sottosegretario all’Editoria Vito Crimi – da motorino di avviamento di un percorso…

Continua a leggere
Posted in Articoli CdR

Lettera43.it e LetteraDonna.it: giornalisti in stato di agitazione. Affidati al Cdr 3 giorni di sciopero

Causa della mobilitazione: la mancanza di un piano editoriale «adeguato al nuovo approccio al lavoro», lamenta la redazione, che «si rammarica per il reiterato rifiuto da parte dei vertici aziendali» di produrre un documento «imprescindibile per l’efficiente svolgimento dell’attività giornalistica»….

Continua a leggere
Posted in ALG Articoli FNSI

Insulti a Paolo Berizzi ed Emanuele Fiano. La solidarietà di Fnsi e Alg

Uno striscione contro il giornalista di Repubblica e il deputato del Pd è stato appeso fuori dallo stadio dagli ultrà neonazisti Blood&Honour di Varese. «Le autorità facciano luce su quanto accaduto e individuino e sanzionino gli autori del vile gesto»,…

Continua a leggere
Posted in Articoli FNSI

La Fnsi agli Stati generali dell’editoria. Lorusso: “Siano l’occasione per affrontare i nodi del settore a partire dal lavoro”

Il segretario generale auspica anche che «a partire dalla giornata inaugurale, i giornalisti siano messi nelle condizioni di seguire e documentare i lavori» e che dal tavolo «arrivi l’impulso a calendarizzare la proposta di legge per la cancellazione del carcere…

Continua a leggere